ACDC: addio a Malcom Young

19/11/2017

Nella giornata di ieri si è spento a 64 anni Malcom Young, chitarrista, songwriter e cofondatore degli ACDC.

Malcom lascia una moglie, due figli e milioni di fan, ai quali ha sempre dato tutto se stesso. Era uscito dal gruppo nel 2014 per sottoporsi a un trattamento contro la demenza. Doveva essere un distacco temporaneo ma non è più rientrato a causa delle sue condizioni di salute: era malato di cuore e aveva un cancro ai polmoni.

Nel 1973, a soli 20 anni, formò una delle band hard rock più influenti della storia, con l'ausilio del fratello Angus e del cantante Dave Evans, subito sostituito con Bon Scott.

Da lì in poi 17 album in studio, 5 dischi live, 10 raccolte e un successo planetario, con la firma sui riff più famosi degli ACDC, come quelli di "Back In Black", con la sua fedele chitarra, una Gretsch Jet Firebird del 1963.

Sui canali social, Angus Young ha voluto ricordarlo così: "Come fratello è difficile esprimere a parole ciò che ha significato per me durante la mia vita, il legame che avevamo era unico e molto speciale. Lascia un enorme patrimonio che vivrà per sempre. Malcolm, hai fatto un buon lavoro".

Temistocle Marasco


Vai ai testi degli Ac/Dc


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ