Ariana Grande: un concerto per le famiglie delle vittime di Manchester

30/05/2017

Ariana Grande e Manchester si incontreranno di nuovo il 4 giugno, per un concerto a scopo benefico.

L'obiettivo è quello di devolvere l'incasso alle famiglie delle vittime dell'attentato di poche settimane fa. La serata non prevede l'esibizione della sola cantante americana.

Alla gara di solidarietà hanno aderito tanti artisti di fama, che daranno vita a un live di assoluto prestigio. Parteciperanno Justin Bieber, i Coldplay, Katy Perry, Miley Cyrus, Pharrel Williams, Usher e i Take That.

Il luogo designato per ospitare l'evento è l'Old Trafford Cricket Ground, uno dei più antichi stadi di cricket di tutta l'Inghilterra. Possiede 22.000 posti a sedere ma, in caso di concerto, la capienza sale a 50.000 spettatori.

Le misure di sicurezza e i controlli saranno imponenti. I biglietti si potranno acquistare a partire dal 1 giugno. Le famiglie delle vittime sono state invitate, ma non tutte hanno salutato con entusiasmo l'iniziativa. La tragedia è legata ad Ariana Grande e partecipare ad un suo concerto potrebbe essere un vero e proprio shock per chi ha perso un familiare in un evento del tutto simile, per giunta con la stessa cantante.

Ariana Grande ha voluto fortemente questo nuovo live per onorare la memoria delle vittime di Manchester, sulla scia della lettera aperta pubblicata di recente: "La musica deve guarirci, unirci e renderci felici.

E questo è quello che continuerò a fare. Onoreremo le persone che abbiamo perso, i loro familiari e amici, tutti coloro che sono stati colpiti da questa tragedia. Sarete tutti nel mio cuore ogni giorno e vi penserò per tutto il resto della mia vita".

Temistocle Marasco


Vai ai testi di Ariana Grande


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: CONCERTI ED EVENTI