Bob Dylan: per il Nobel a Stoccolma l'anno prossimo

18/11/2016

Bob Dylan e il premio Nobel. Uniti quasi per caso, inizialmente sembravano non piacersi. Il cantautore non ha mostrato nell'immediatezza quella soddisfazione che sarebbe lecito attendersi da chiunque venga insignito di un tale riconoscimento.

I mass media ci hanno inzuppato il pane dipingendo un quadretto in cui i membri della giuria, da Stoccolma, inseguono l'artista americano, gli telefonano e lui non risponde, lo invitano e lui non si presenta.
Qualcosa di vero c'è, ma questa storia più o meno romanzata adesso ha delle certezze: Bob Dylan, a causa di impegni assunti in precedenza, non parteciperà alla cerimonia di premiazione del 10 dicembre, ma sarà a Stoccolma nel prossimo anno.

Bob, nel 2017, ha in programma un concerto nella capitale svedese. In quella circostanza terrà una lezione sulla materia di propria competenza, rispettando così la regola dello Statuto della Fondazione Nobel secondo cui le persone premiate devono compiere una "Nobel Lecture". Come fare? Su questo c'è una certa flessibilità: è possibile leggere qualcosa di scritto, parlare a braccio oppure mostrare un proprio video.

Si chiude così la vicenda che vede Bob Dylan ottenere il Nobel e accogliere la notizia con un algido distacco, quasi come a dire "hey! Io sono Bob Dylan. Se non lo date a me, a chi dovete darlo?".

Temistocle Marasco


Vai ai testi di Bob Dylan


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ