Buon compleanno Brian May: i suoi primi 70 anni

19/07/2017

Auguri di cuore a Brian May, chitarrista e fondatore dei Queen, che oggi compie 70 anni. 70 anni nel segno della musica, delle stelle e dei libri. Si, perché il dott. May, laureato in fisica a pieni voti, ha una passione fortissima per gli astri e la volta celeste, che ha confessato di osservare con grande interesse sin da bambino. E' un antidoto contro la depressione, un toccasana in quei rari momenti in cui l'iperattività si prende una pausa dalla sua vita.

Il dott. May ha fatto diverse cose buone nei suoi primi 70 anni. Una di queste è stata scegliere per i suoi Smile, gruppo dell'epoca universitaria, un certo Farrokh Bulsara, che poi prese il nome d'arte di Freddie Mercury. "Non ci sembrava un cantante o un musicista particolarmente bravo. Era grezzo ed eccessivo, ma aveva un carisma e una determinazione incredibili, e questo ci piaceva", racconterà il dott. May del primo approccio con colui che diventerà uno dei migliori frontman di sempre.

Per i Queen Brian è sempre stato il punto di riferimento, sia come autore che come musicista. Ha infatti composto "Tie Your Mother Down", "We Will Rock You", "Flash", "Hammer To Fall", "Who Wants To Live Forever", "I Want It All", "Save Me" e "The Show Must Go On".

E' inoltre considerato un virtuoso della chitarra, che ha cominciato a suonare a 5 anni, dopo aver abbandonato gli studi di pianoforte. La rivista Rolling Stones lo piazza al ventiseiesimo posto nella classifica dei migliori chitarristi di tutti i tempi. Per la rivista Guitar World, invece, è addirittura secondo solo a Eddie Van Halen.

Lo strumento che suona abitualmente è la celebre "Red Special", costruita con materiali di fortuna insieme a suo padre: il legno dell'architrave di un vecchio caminetto, il sellino di una bicicletta, bottoni da cucito, le molle di una motocicletta dismessa. Ne è venuto fuori un capolavoro tanto che, anche dopo aver raggiunto il successo, May, salvo in pochissime occasioni, non ha mai abbandonato quel piccolo miracolo di fattura artigianale.

Attivo dal 1964, ancora oggi lui è i Queen, tra il palco e le stelle, nella continua ricerca della connessione tra le due, di quella connessione che afferma essere la chiave di tutto: "Nella cultura occidentale l'arte e la scienza sono tenute separate, mentre una vera comprensione dell'universo richiede che siano intrecciate tra loro".

Temistocle Marasco


Vai ai testi di Brian May

Vai ai testi dei Queen


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ