Concerto del 1 maggio: ecco tutti gli artisti

28/04/2016

Da 26 anni a questa parte la festa dei lavoratori è sinonimo di concerto, di ragazzi che affollano piazza San Giovanni Laterano a Roma e di artisti che si avvicendano sul palco per regalare al pubblico una intera giornata di musica.

In attesa dell'elenco ufficiale, ecco di seguito citati i cantanti che, secondo le indiscrezioni trapelate in questi giorni, dovrebbero partecipare all'appuntamento del 1 maggio: Modena City Ramblers con la Fanfara Tirana, Skunk Anansie, Vinicio Capossela con i Calexico, Marlene Kuntz, Max Gazzé, Tiromancino, Salmo, Dubioza Koleltiv, Fabrizio Moro, Gianluca Grignani, Tullio De Piscopo, Coez, Bugo, Gary Dourdan con Nina Zilli, Nada, Perturbazione con Andrea Mirò, Raiz con Fausto Mesolella, Bandabardò, Ambrogio Sparagna, Mau Mau, Peppe Barra, Rezophonic, Eugenio Bennato, Orchestra Operaia Per Remo Remotti, Maldestro, Thegiornalisti, Enzo Avitabile, Tony Canto, Miele, Il Parto Delle Nuvole Pesanti, la Med Free Orkestra con Roberto Angelini e Matteo Gabbianelli dei Kutso.

L'evento, condotto da Luca Barbarossa e Mariolina Simone, sarà trasmesso in diretta su Rai Tre e su Rai Radio 2 a partire dalle ore 15:00, con l'anteprima, e proseguirà fino a tarda notte. La tematica su cui si porrà l'accento è "Più valore al lavoro. Contrattazione, occupazione, pensioni", belle parole delle quali i governanti amano riempirsi la bocca nei palinsesti delle trasmissioni televisive piuttosto che per trovare soluzioni concrete alla situazione di profonda indigenza in cui versano gli italiani.

"Togliete ad un essere umano la dignità del suo lavoro e del suo operare: lo avrete in pugno e potrete fare di lui ciò che vorrete" (Fedor Dostoevskij).

Temistocle Marasco


Vai ai testi dei Bandabardò

Vai ai testi dei Tiromancino

Vai ai testi dei Modena City Ramblers


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: CONCERTI ED EVENTI