David Bowie: un ritorno musico stellare

11/01/2016

Nel giorno del suo 69esimo compleanno il magico David Bowie torna a regalarci fantastiche e spaziali sonorità. Parliamo del nuovo album "Blackstar" rappresentato da una particolare stella nera. La rock star britannica, intramontabile e inarrestabile, vintage ma al tempo stesso moderno ritorna più carico ed unico che mai.
Si ripresenta in nuove vesti, abbracciando le sonorità acide e e spedite del jazz, passando per il krautrock, drum?n?bass e i ritmi tribali, ispirati dagli Arcade fire, prendendo in prestito il loro produttore, James Murphy dei redivivi LCD Soundsystem, per suonare le percussioni in due brani. Sette brani, alcuni già sentiti, altri inediti, portano avanti la storia musicale del cantante, designandolo il più longevo e sempre antesignano nella creazione dei suoi brani, capace di far muovere collaborazioni importanti e progetti corposi.
Piena lode al duca bianco e buon ascolto.
Ecco la tracklist:
1.Blackstar
2.Tis a Pity She Was a Whore
3.Lazarus
4.Sue (Or in a Season of Crime)
5.Girl Loves Me
6.Dollar Days
7.I Can't Give Everything Away

Francesca Flotta


Vai ai testi di David Bowie


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: CONCERTI ED EVENTI