Festival di Sanremo: chi ha vinto più edizioni?

01/02/2017

Il festival di Sanremo esiste dal 1951. Con le sue 66 edizioni, nonostante negli ultimi anni abbia perso appeal, resta la manifestazione canora più importante d'Italia.

La kermesse è diventata nel tempo così influente da essere associata a uno stile melodico preciso: lo stile sanremese classico è il pop pralinato ai sentimenti. Sarà anche per questo che, nel nostro paese, il genere la fa da padrone, lasciando le briciole a tutto il resto.

Ma vediamo quali sono gli artisti che hanno vinto di più. Voi ne avete idea?
Gli anni 50 e 60 hanno avuto due soli padroni: Claudio Villa e Domenico Modugno. Con 4 primi posti ciascuno, sono loro i cantanti con il maggior numero di vittorie. Il "reuccio" si è aggiudicato il gradino più alto del podio nel 1955, 1957, 1962 e 1967. Il fuoriclasse di Polignano a Mare ha invece trionfato nel 1958, 1959, 1962 e 1966.

Alle spalle dei mostri sacri si piazza Iva Zanicchi. L'aquila di Ligonchio ha vinto 3 volte: 1967, 1969 e 1974.

Ben 9 artisti possono vantare due primi posti: a partire da Nilla Pizzi che, con "Grazie Dei Fiori" e "Vola Colomba", si è aggiudicata le prime due edizioni del festival (1951 e 1952). Nella stessa decade sugli scudi anche Johnny Dorelli (1958 e 1959). Negli anni '60, invece, piazzano la doppietta Gigliola Cinquetti (1964 e 1966) e Bobby Solo (1965 e 1969).

Nicola Di Bari, negli anni '70, vince per due volte di fila (1971 e 1972), seguito da Peppino Di Capri, che bisserà dopo 3 anni (1973 e 1976). Più recentemente hanno trionfato due volte Enrico Ruggeri (nel 1987 nel trio con Tozzi e Morandi e nel 1993) e Anna Oxa (nel 1989 con Fausto Leali e nel 1999).
In genere l'artista che ha vinto più volte al festival di Sanremo lo ha fatto in edizioni molto ravvicinate tra loro, spesso anche consecutive. Curioso, invece, il caso dei Matia Bazar: la prima volta vincono nel 1978, la seconda nel 2002, ben 24 anni dopo.

Una speciale menzione merita infine Toto Cutugno: al netto di una vittoria nel 1980 con "Solo Noi", si è classificato secondo ben 6 volte, delle quali 4 di fila (1984, 1987, 1988, 1989, 1990, 2005). Da qui la definizione di "eterno secondo".

Temistocle Marasco


Vai ai testi di Sanremo 2017


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ