Matia Bazar: Piero Cassano lascia il gruppo

08/05/2017

Non è la prima volta e forse non sarà neanche l'ultima, ma Piero Cassano ha deciso di lasciare i Matia Bazar. Una perdita gravissima per il gruppo, che si stacca da uno dei suoi fondatori. Piero Cassano è da sempre molto più che un musicista. E' uno dei parolieri e compositori più efficaci degli ultimi 30 anni. Ovunque sia passato lui sono nati brani di successo. Una garanzia di alta classifica con la sua straordinaria capacità di creare melodie accattivanti e testi vincenti.

Dei Matia Bazar ha fatto parte dall'anno zero, il 1974, fino al 1981, e poi di nuovo dal 2000 fino ad oggi. A lui si devono le canzoni più belle del gruppo ligure: "Stasera Che Sera", "Cavallo Bianco", "Per Un'Ora D'Amore", "Solo Tu", per citarne alcune.

Poi, negli anni '80, decide di mettersi in proprio e, insieme al paroliere Adelio Cogliati, forma un duo micidiale al servizio di numerosi cantanti, soprattutto di uno: Eros Ramazzotti. Dal 1985 al 1993, l'artista romano pubblica i pezzi migliori della sua carriera. Sono tutti opera di Piero Cassano: da "Una Storia Importante" a "Adesso Tu", da "Muscia E'" a "Ti Sposerò Perché". E poi il miglior album "In Ogni Senso", fino all'epilogo della collaborazione con un'altra perla: il disco "Tutte Storie".
Collabora inoltre con Mina, Milva, Fausto Leali, Mireille Mathieu. Per Anna Oxa scrive "Quando Nasce Un Amore". La sua poliedricità lo porta a comporre anche le musiche di sigle tv e cartoni animati di successo, come "Pollon", "Nanà Supergirl" e "Sailor Moon".

Poi nel 2000 si ricongiunge ai Matia Bazar, con i quali due anni dopo vince il Festival di Sanremo per la seconda volta (la prima risale al 1978). Adesso la storia sembra giunta al capolinea, in una band che ha fatto dei continui avvicendamenti un marchio di fabbrica.

Temistocle Marasco


Vai ai testi delle Matia Bazar

Vai ai testi di Eros Ramazzotti

Vai ai testi di Mina


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ