Musica da chef: cosa si ascolta nelle cucine dei ristoranti?

28/11/2017

Nei ristoranti le ore di lavoro sono tante e la musica può aiutare. Nelle cucine professionali, in genere, c'è sempre qualche sottofondo, salvo nel momento del servizio, in cui meno rumori ci sono e meglio è.

Così ci siamo domandati quali generi vanno per la maggiore tra pentole e fornelli e abbiamo trovato delle risposte anche grazie all'inchiesta condotta da "La cucina italiana". Il mensile gastronomico ha chiesto ad alcuni chef di descrivere i propri gusti musicali, invitandoli ad indicare un brano in particolare. Ciò al fine di creare una playlist da lanciare su Spotify.

Da questa indagine, condotta su 15 protagonisti del settore, sono emerse tendenze di vario tipo. Una piccola parte di loro non ascolta musica durante il lavoro. Alcuni scelgono brani che possano dare la carica e aiutare a tenere il ritmo, altri invece prediligono canzoni rilassanti o che favoriscono la concentrazione. Va bene il cantautorato, il rock, il jazz e il soul. Ma c'è anche chi ama il reggae, come Davide Larise del "Joia", o il pop internazionale, come Elio Sironi.

Per quel che riguarda i singoli pezzi, c'è Antonino Cannavacciuolo che non tradisce le sue origini, scegliendo "Napule E'" di Pino Daniele, mentre Massimo Bottura si affida a "Walk On The Wild Side" di Lou Reed per riscoprire il suo lato selvaggio, quello che gli consente di individuare i propri limiti per poi cercare di superarli.

E le brigate? La musica preferita dipende anche dall'origine dei suoi componenti. E siccome, spesso, i cuochi che le compongono provengono da Paesi diversi, capita di realizzare un melting pot sonoro. Immaginate una brigata fatta da 4 bengalesi, 1 turco e 3 italiani. Tanto per dire, era la mia nel ristorante "Giuda Ballerino" di Roma.

Il cibo e la musica rappresentano la parte bella della vita, con la loro capacità di sprigionare emozioni positive. Proprio per questo è giusto si tengano per mano.

Temistocle Marasco


Vai ai testi di Pino Daniele

Vai ai testi di Lou Reed


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ