Nightwish: una nuova specie di insetti chiamata come il tastierista Holopainen

08/03/2017

Succede in Finlandia. Il biologo Jukka Salmela del Metsähallitus Parks & Wildlife Finland ha scoperto una nuova specie di moscerino da fungo, individuato nell'est della Lapponia. Nel momento in cui c'è stato da assegnare una denominazione all'essere vivente, lo scopritore si è ricordato del grande interesse mostrato dal leader dei Nightwish Tuomas Holopainen per la natura e la biodiversità, e ha partorito la seguente nomenclatura: Sciophila holopaineni.

Sorpreso e quasi incredulo nell'apprendere la notizia, il tastierista ha dichiarato: "'Sono molto, molto commosso. Questo è l'onore più alto che un nerd della natura come me possa ricevere".

L'amore per queste tematiche è venuto prepotentemente fuori nell'album "Endless Forms Most Beautiful" del 2015, nel quale Holopainen ha curato come sempre testi e musiche. La base di partenza di questo lavoro è stata una frase del libro "L'origine delle specie" di Charles Darwin: "C'è qualcosa di grandioso in questa idea della vita, con le sue infinite potenzialità, originariamente infuse dal Creatore in pochissime o in una sola forma; e, mentre questo pianeta ha continuato a roteare seguendo le immutabili leggi di gravità, da un inizio così semplice infinite forme, sempre più belle e meravigliose, si sono evolute e tuttora si evolvono".

C'è da aggiungere una cosa: quanti biologi sono a conoscenza del fatto che il leader di una band symphonic/gothic metal abbia una passione smisurata per la natura? E quanti di loro sarebbero disposti ad attribuirgli un riconoscimento così grande come la nomenclatura di una nuova specie? Probabilmente solo uno, ma è quello giusto. Onore a te Jukka Salmela, ricercatore devoto al metallo pesante.

Temistocle Marasco


Vai ai testi di Tuomas Holopainen


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ