Tiziano Ferro: la svolta acquatica del tour estivo

15/06/2017

Parte da Lignano Sabbiadoro "Il mestiere della vita tour" di Tiziano Ferro. Tanto classico quanto moderno il nuovo show dell'artista di latina, con un piede nel passato per via delle immagini in bianco e nero, e la proiezione nel futuro con l'alta definizione, i laser, la scenografia modernissima. E poi l'acqua. Sugli schermi, nei led sul soffitto e su di lui, che verrà travolto da una cascata, così come tutto il palco.

La concezione rende questo live qualcosa di più che un concerto. Un vero e proprio show, sia per le predette installazioni, sia per il ruolo di Tiziano, che si spinge oltre se stesso, cercando di muoversi su binari diversi dell'intrattenimento attraverso piccoli monologhi tra un brano e l'altro.

La macchina organizzativa è costata 6 milioni di euro, che saranno agevolmente recuperati con i 450.000 spettatori previsti per i 13 eventi in programma: oltre all'esordio in Friuli, sono state fissate tre date a Milano, due a Roma e Bari; e poi ancora Torino, Bologna, Messina, Salerno e Firenze. Il tutto spalmato nel periodo compreso tra il 16 giugno e il 15 luglio.

Questo tour ha un significato importante: "Il mio è il primo grande tour di un artista italiano dopo quanto è successo a Manchester. Desidero ringraziarvi per l'esempio che state dando", dice Tiziano Ferro. Quello che è successo semina la paura, spinge la gente a non uscire di casa, a non vivere la vita. La massiccia presenza di fan nei concerti è la risposta.

Temistocle Marasco


Vai ai testi di Tiziano Ferro


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: CONCERTI ED EVENTI