Un pianoforte suona a 4.460 metri d'altezza: è record mondiale

12/07/2017

Era già successo e noi lo avevamo anche raccontato. Una pianola elettrica portata a spalla tra la neve e i boschi di altissime montagne, fino alla vetta.
Stavolta, però, si tratta di un pianoforte a coda, impossibile da portare a spalla. Per questo viene recapitato da un elicottero sulla "Punta Gnifetti", una delle cime più alte del monte Rosa, in Valle d'Aosta.

Nello stesso punto, effettuando la scalata a piedi, è arrivata Elisa Tomellini, pianista e alpinista ligure. Seduta su uno sgabello gelido, di fronte a un paesaggio bianco e a pochi centimetri da quel puntino nero, ha dato vita a uno spettacolo unico: assolo di piano a 4.460 metri d'altezza. E' record del mondo.
"Avevo molto freddo alle mani, ma non ci pensavo e muovevo le braccia. Il piano era un ghiacciolo. Devo dire che sono riuscita anche ad ispirarmi e a commuovermi e state certi che non dirò mai più che la sala è poco calda", ha raccontato la protagonista.

La passione per la montagna di una tra le più promettenti pianiste italiane ha consentito la realizzazione di un'impresa mia riuscita prima.

Temistocle Marasco


Vai ai testi di Ludovico Einaudi


Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!


NEWS NELLA CATEGORIA: GOSSIP E CURIOSITÀ