Testi canzoni de Le Rivoltelle

Visualizza in ordine alfabetico

Donne italiane


Altre Canzoni


Le Rivoltelle: annullato il concerto perché forse sono lesbiche

Le Rivoltelle: annullato il concerto perché forse sono lesbiche

Le Rivoltelle sono un gruppo rock al femminile. Il 20 agosto avrebbero dovuto suonare a Rossano, alla festa di San Pio. L'organizzazione, però, ha deciso di annullare il concerto perché[Leggi tutto..]


Liam Gallagher: "Bono e Noel sono dei segaioli"

Liam Gallagher:

Liam Gallagher, in un'intervista senza filtri per una testata australiana, ha detto chiaramente: "Bono e Noel sono dei segaioli". [Leggi tutto..]


Cranberries: è morta la cantante Dolores O'Riordan

Cranberries: è morta la cantante Dolores O'Riordan

Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries, è deceduta improvvisamente a Londra. Aveva solo 46 anni. Ancora non si conoscono le cause della morte. [Leggi tutto..]


Motorhead: scomparso Eddie Clarke, ultimo superstite della band originale

Motorhead: scomparso Eddie Clarke, ultimo superstite della band originale

Eddie Clarke, l'ultimo membro della formazione storica dei Motorhead, è deceduto a Londra a 67 anni. Era soprannominato "Fast" per la velocità di esecuzione dei riff di chitarra. [Leggi tutto..]


Lana Del Rey: accuse di plagio dai Radiohead

Lana Del Rey: accuse di plagio dai Radiohead

Lana Del Rey nei guai: i Radiohead la accusano plagio. La sua "Get Free", contenuta nell'ultimo album "Lust For Life", sarebbe molto simile, se non identica, alla più celebre "Creep". [Leggi tutto..]


SIAE: dopo Enrico Ruggeri, anche J Ax passa a Soundreef

SIAE: dopo Enrico Ruggeri, anche J Ax passa a Soundreef

Solo pochi giorni fa Enrico Ruggeri ha abbandonato la SIAE per affidare i propri diritti d'autore a Soundreef. Anche J Ax ha fatto la stessa scelta. [Leggi tutto..]

Gli artisti più cliccati

Biografia de Le Rivoltelle

Quattro giovani rockers calabresi che scelgono la musica come arma di ribellione alle consuetudini: sono Le Rivoltelle. Chiariamo subito qualsiasi incomprensione: questo eccentrico nome è frutto della personalità ironica di una band dal piglio decisamente anti-conformista. Sono gli strumenti musicali le loro vere armi, le canzoni i loro proiettili, le emozioni del pubblico il loro bersaglio. Un plurale femminile che esprime il desiderio di rivoluzionare gli schemi e le apparenze precostituite, in ogni ambito, da quello artistico a quello culturale. Originale e fuori dagli schemi, la musica de Le Rivoltelle si esprime attraverso ritmi e sonorità mediterranee, in un abile mix tra chitarre elettriche, sax, violini e percussioni. Scrivono, compongono e arrangiano le loro canzoni, ma sono anche originalissime interpreti di un vasto repertorio di grandi successi nazionali ed internazionali degli anni '60-'90, che rileggono in chiave moderna attraverso un micidiale cocktail di generi diversi come lo ska, il rock e il reggae. A tutto questo si aggiunge una sensibilità musicale tutta femminile, che determina il loro stile unico e immediatamente riconoscibile. Hanno all'attivo centinaia di concerti live nei pub, nei music club e nelle piazze di tutta Italia e sono spesso ospiti di trasmissioni televisive come talent band. Le Rivoltelle sono: Elena (voce, violino, sax e chitarre), Alessandra (basso, chitarre, cori e voce), Paola (batteria, percussioni e cori) e Angela (chitarre e cori). La band è prodotta dalla Cristiani Music Italy, con la direzione artistica di Mimmo Cristiani e il management di Daniela Tripodi. BIOGRAFIA Il sodalizio musicale delle Rivoltelle comincia nel 2005, quando riempiono le loro cantine e garage di amplificatori, microfoni e strumenti per cimentarsi nelle prime prove di gruppo e continua con le prime esibizioni in pubblico nei locali di zona. La svolta avviene nel 2006 in seguito all'incontro con la Cristiani Music Italy, che colpita dal talento e dall?originalità delle ragazze, decide di produrle avviando così un progetto musicale che in poco tempo le trasformerà in una band di professioniste con una precisa identità artistica. Nel 2009 partecipano al grande concerto del 1° Maggio organizzato a Rende (CS), in compagnia di molti big della musica (Marco Masini, Fabrizio Moro, Meneguzzi, Sugarfree, Joe Amoruso, Rino Zurzolo, Simone, Stone Band) e ricevono il premio Sudest -Sudovest per «aver rivoluzionato la musica Ska con infiltrazioni di musica italiana». Il 2010 è l?anno dell'esordio discografico con il singolo La Notte. Le Rivoltelle hanno scelto di reinterpretare un grande classico degli anni '60 e successo mondiale del cantante italo-belga Salvatore Adamo. La qualità e l'originalità della cover è tale da meritare i complimenti di Adamo in persona, prima sotto forma scritta e poi con un video messaggio girato durante il suo concerto al Palacio de la Musica di Barcellona. In occasione dell?uscita del singolo, la band gira anche il suo primo videoclip ufficiale. A novembre 2010 prende corpo il progetto Donne Italiane, brano inedito che Le Rivoltelle presentano alle selezioni per Sanremo Giovani 2011: un inno a tutte le donne celebri che hanno reso l'Italia un paese migliore, ma anche alla donna comune che «giorno per giorno riesce a cambiare questa nazione», come recita il verso conclusivo della canzone. Il 2011 si apre ancora all'insegna di Donne Italiane. Pur non superando la fase di ammissione alla kermesse sanremese, il brano diventa simbolo di tantissime donne che a febbraio partecipano alla grande manifestazione nazionale ?Se non ora, quando?, in difesa dei diritti e della dignità delle donne italiane. In soli due giorni, il brano presente sul sito della Rai-Sanremo registra circa 3.500 nuovi ascolti e 2.500 nuovi fans si iscrivono alla pagina Facebook della band. A marzo le attività della band subiscono uno stop programmato a causa di un intervento alle corde vocali a cui si sottopone Elena, la vocalist del gruppo. L'operazione, realizzata in una prestigiosa clinica di Lione, riesce alla perfezione e il caso vuole che il "compagno di barella" di Elena sia Giuliano Sangiorgi, leader della famosa band salentina dei Negramaro. Terminata la riabilitazione, la band partecipa all'evento televisivo BellissimaMente - Woman of the Year 2011, un award che si tiene ogni anno a Rimini e che premia donne selezionate in diversi ambiti professionali come il cinema, il giornalismo, lo sport, la letteratura, l'attualità e il sociale. Il 10 maggio esce finalmente l'attesissimo primo album de Le Rivoltelle, che prende il nome dall'inedito Donne Italiane. L'album è un tributo tutto femminile che le quattro musiciste fanno all'Italia, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità. Contiene tre inediti e 11 cover di grandi successi, completamente riletti in chiave ska, rock e reggae e viene distribuito su tutto il territorio nazionale dalla Edel Italia. Il disco viene presentato alla stampa e al pubblico nel corso di un evento speciale tenutosi il 19 maggio a Cosenza, condotto dal giornalista RAI Gennaro Cosentino. La promozione di Donne Italiane vede Le Rivoltelle ospiti di molte trasmissioni televisive come talent band, tra le quali Buongiorno Regione di Rai 3 e Insieme, storico talk-show siciliano condotto da Salvo La Rosa su Antenna Sicilia. A giugno la band viene invitata dalla scrittrice e giornalista Annamaria Barbato Ricci a partecipare all'evento di presentazione di "Donne d'Italia - una rosa per Italia 150". L'evento si tiene a Roma presso il Roseto Comunale all'Aventino, dove viene piantata una rosa speciale realizzata dal famoso ibridatore sanremese Antonio Marchese e dedicata a tutte le donne italiane. Sempre a giugno Le Rivoltelle partecipano come ospiti al prestigioso Musicultura Festival di Macerata (già Premio Recanati), esibendosi in due date in compagnia di big del calibro di Enrico Ruggeri, Angelo Branduardi, Van de Sfroos, Pilar, Giuliano Palma & The Bluebeaters, Fiorella Mannoia, Maddalena Crippa, Amii Stewart & Noppaw Band, The Euphoria Quartet, Afterhours, Patty Pravo, Lina Sastri, Lunetta Savino. L'intera manifestazione è seguita dalla Rai, media-partner dell'evento.

Partecipa al sondaggio
L'eterno dilemma: preferite i Beatles o i Rolling Stones?
Risultati Sondaggio