Testi canzoni dei Misachenevica

Visualizza in ordine alfabetico

Altre Canzoni


Megadeth: Dave Mustaine voleva distruggere i Metallica

Megadeth: Dave Mustaine voleva distruggere i Metallica

Dave Mustaine è stato il chitarrista solista dei Metallica dal 1981 al 1983. I dissidi con James Hetfield sancirono la fine del sodalizio ma, nello stesso anno, fondò i Megadeth.[Leggi tutto..]


Judas Priest: online alcuni frammenti del nuovo singolo "Spectre"

Judas Priest: online alcuni frammenti del nuovo singolo

I Judas Priest hanno pubblicato uno spezzone del nuovo singolo "Spectre", che anticipa l'uscita dell'album "Powerfire" prevista per il mese di marzo. [Leggi tutto..]


Liam Gallagher: "Bono e Noel sono dei segaioli"

Liam Gallagher:

Liam Gallagher, in un'intervista senza filtri per una testata australiana, ha detto chiaramente: "Bono e Noel sono dei segaioli". [Leggi tutto..]


Cranberries: è morta la cantante Dolores O'Riordan

Cranberries: è morta la cantante Dolores O'Riordan

Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries, è deceduta improvvisamente a Londra. Aveva solo 46 anni. Ancora non si conoscono le cause della morte. [Leggi tutto..]


Motorhead: scomparso Eddie Clarke, ultimo superstite della band originale

Motorhead: scomparso Eddie Clarke, ultimo superstite della band originale

Eddie Clarke, l'ultimo membro della formazione storica dei Motorhead, è deceduto a Londra a 67 anni. Era soprannominato "Fast" per la velocità di esecuzione dei riff di chitarra. [Leggi tutto..]

Gli artisti più cliccati

Biografia dei Misachenevica

MiSaCheNevica nascono da un'idea di Walter Zanon, che dopo 10 anni di militanza nei Disfunzione ha voglia di cambiamento.E' praticamente la sera stessa dell'ultimo concerto ufficiale della band (Gennaio 2009) che Walter propone ad un suo fan molto giovane (Marco Love, bassista degli Zoo) più per condizioni alcoliche importanti che altro, un nuovo progetto.Sempre di canzoni in italiano si parla, ma stavolta la voglia è quella di virare verso territori più "punk", do it yourserlf, di usare i propri limiti tecnici come una caratteristica, non vederli come un problema.Detto, fatto! Di lì a neanche 2 mesi i due cominciano a provare un po' di idee che Walter ha accumulato nel tempo. Li accompagna alla chitarra Andrea, ex bassista dei Disfunzione. In pochi mesi le idee prendono forma, ma sono due i fatti che plasmano la nascita ufficiale dei MiSaCheNevica: l'abbandono improvviso di Andrea e l'arrivo del batterista che aveva abbandonato i Disfunzione dopo le registrazioni dell'ultimo disco della band.Il ritrovo tra Walter e Antonio più la presenza del piccolo Marco, crea un'atmosfera molto positiva.Le cose cominciano a muoversi in fretta, l'inverno trascorre prolifico, e nella primavera inoltrata la band registra il suo primo lavoro presso la sede della Dischi Soviet Studio, etichetta che si innamora del progetto e lo prende sotto la propria ala protettrice.Tra la fine dell'estate e l'autunno si svolgono i primi grintosi concerti, che mettono in risalto delle versioni più veloci e rock'n'roll dei brani, senza mai perdere di vista la melodia e le armonie vocali.A Novembre 2010 vede la luce il primo Ep dei MiSaCheNevica: "La mia prima guerra fredda". Questo chiarisce fin da subito gli intenti della band.Si percepisce la voglia di staccarsi dal modello "British cantato in Italiano". Le sonorità sono più aspre e taglienti rispetto al passato e i brani invece di ricordare i Radiohead degli inizi, o i Coldplay piuttosto che gli Suede, assomigliano di più a dei Libertines che cercano di eseguire pezzi alla Belle and Sebastian.A volte, forse per qualche cadenza ritmica e lo storytelling dei brani, si respira aria di folk. Un folk impregnato di eighties però...gli ottanta di quelli che continuavano ad usare le chitarre.Il 2011 è ricco di reazioni positive all'Ep, recensioni, passaggi in radio e concerti (fortunatissima apertura per i Marlene Kuntz davanti un Rivolta di Marghera gremito), ma soprattutto vede la stesura dei pezzi che andranno a comporre il primo Lp del gruppo. Entrano in una specie di ritiro a settembre per uscirne nella primavera del 2012, suonando il 31 Marzo in apertura ai Veronica falls, e il 4 maggio con gli Zen Circus.Il 21 maggio entreranno ufficialmente all'OUTSIDE/INSIDE STUDIO degli "eroi rock'n'roll" Mojomatics per registrare uno degli attesi esordi di questo 2012..

Partecipa al sondaggio
L'eterno dilemma: preferite i Beatles o i Rolling Stones?
Risultati Sondaggio