Testi canzoni dei Left Behind

Visualizza in ordine alfabetico

Altre Canzoni


Liam Gallagher: "Bono e Noel sono dei segaioli"

Liam Gallagher:

Liam Gallagher, in un'intervista senza filtri per una testata australiana, ha detto chiaramente: "Bono e Noel sono dei segaioli". [Leggi tutto..]


Cranberries: è morta la cantante Dolores O'Riordan

Cranberries: è morta la cantante Dolores O'Riordan

Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries, è deceduta improvvisamente a Londra. Aveva solo 46 anni. Ancora non si conoscono le cause della morte. [Leggi tutto..]


Motorhead: scomparso Eddie Clarke, ultimo superstite della band originale

Motorhead: scomparso Eddie Clarke, ultimo superstite della band originale

Eddie Clarke, l'ultimo membro della formazione storica dei Motorhead, è deceduto a Londra a 67 anni. Era soprannominato "Fast" per la velocità di esecuzione dei riff di chitarra. [Leggi tutto..]


Lana Del Rey: accuse di plagio dai Radiohead

Lana Del Rey: accuse di plagio dai Radiohead

Lana Del Rey nei guai: i Radiohead la accusano plagio. La sua "Get Free", contenuta nell'ultimo album "Lust For Life", sarebbe molto simile, se non identica, alla più celebre "Creep". [Leggi tutto..]


SIAE: dopo Enrico Ruggeri, anche J Ax passa a Soundreef

SIAE: dopo Enrico Ruggeri, anche J Ax passa a Soundreef

Solo pochi giorni fa Enrico Ruggeri ha abbandonato la SIAE per affidare i propri diritti d'autore a Soundreef. Anche J Ax ha fatto la stessa scelta. [Leggi tutto..]

Gli artisti più cliccati

Biografia dei Left Behind

BIOGRAFIA LEFT BEHIND: 2009: I Left Behind nascono il 14 gennaio 2009, con l'intenzione di proporre pezzi propri sulla scia punkrock statunitense con linee musicali immediate e melodiche. Il tema predominante delle nostre canzoni fa riferimento ad esperienze e fatti accaduti, che portano a provare sentimenti e sensazioni, in contrasto con il vivere quotidiano proposto dalla società moderna. Il gruppo è composto da DOTTI alla voce, AIE alla chitarra e cori, PEDRO alla batteria, VENTU al basso e cori. Nel giro di qualche mese il quartetto riesce a comporre già una decina di canzoni, che permettono al pubblico di venire a conoscenza dello stile punkrock proposto. Nell'inverno dello stesso anno partecipa al concorso musicale per band "Sonore Polluzioni", giungendo a sorpresa al secondo posto su 33 gruppi in gara! 2010: I tempi sono ormai maturi per pensare ad un album che riassuma questo primo anno di lavoro, infatti da gennaio a settembre 2010, i Left Behind lavorano tosto per portare a casa "Learn to Walk" un LP da 14 tracce interamente autofinanziato e prodotto in 500 copie. Il risultato è buono e ben apprezzato dai fan, con buoni apprezzamenti da Undergroundzine e Punk4Free; questo da stimolo per continuare l'attività live soprattutto con i gruppi della zona più simili nel genere quali Baraonda, Crancy Crock, Subgruppo Devasto e Mecheros entrando a far parte della loro etichetta discografica Samoan Records. E' sempre grazie a questa nuova collaborazione che in novembre i Left Behind suonano a fianco di una band storica della scena punk inglese, The Vibrators (che negli anni hanno collaborato con artisti quali Sex Pistols, The Exploited e Higgy Pop). A dicembre partecipano tramite selezione all'ESP Music Village di Montecampione, una vetrina organizzata da diversi produttori ed etichette italiane, riscuotendo un buon parere critico da parte di addetti ai lavori, su Learn to Walk, in particolare da un amante del genere; Daniel Marcoccia ex direttore di RockSound Italia. 2011: La musica dei Left Behind arriva sino alle frequenze di Radio Lupo Soliterio, storica radio FM della Brianza! Viene infatti concessa alla band un'intervista in diretta all'interno del programma "ROCK TEA PARTY" dove vengono promossi e trasmessi i brani "Walk Alone" ; "Question of My Heart" e "Happiness in a Corner" di "Learn to Walk". Durante l'anno l'attività live si intensifica ulteriormente per promuovere il disco, da Milano a Vicenza, Modena, Savona, Olbia e ancora Milano. A luglio Radio Pianeta, anch?essa storica radio FM della bergamasca, intervista il quartetto e promuove "Learn to Walk" nel programma "BASSA FEDELTA'". Con Samoan Records partecipano alla pubblicazione dell'omonima compilation omaggio, distribuita gratuitamente in 500 copie; poco dopo "Walk Alone" viene scelto come brano per la compilation di Noloser Records, Mp3 Goes Punk vol.3. Speriamo che ciò che stiamo facendo possa essere di buon impatto e condiviso con tutti voi. Links: www.myspace.com/leftbehindleftbehind www.facebook.com/leftbehindpunkrock www.youtube.com/user/leftbehindvideo www.facebook.com/samoanrecords

Partecipa al sondaggio
L'eterno dilemma: preferite i Beatles o i Rolling Stones?
Risultati Sondaggio