Testi canzoni dei Poor Man Style

Visualizza in ordine alfabetico

Altre Canzoni


Megadeth: Dave Mustaine voleva distruggere i Metallica

Megadeth: Dave Mustaine voleva distruggere i Metallica

Dave Mustaine è stato il chitarrista solista dei Metallica dal 1981 al 1983. I dissidi con James Hetfield sancirono la fine del sodalizio ma, nello stesso anno, fondò i Megadeth.[Leggi tutto..]


Judas Priest: online alcuni frammenti del nuovo singolo "Spectre"

Judas Priest: online alcuni frammenti del nuovo singolo

I Judas Priest hanno pubblicato uno spezzone del nuovo singolo "Spectre", che anticipa l'uscita dell'album "Powerfire" prevista per il mese di marzo. [Leggi tutto..]


Liam Gallagher: "Bono e Noel sono dei segaioli"

Liam Gallagher:

Liam Gallagher, in un'intervista senza filtri per una testata australiana, ha detto chiaramente: "Bono e Noel sono dei segaioli". [Leggi tutto..]


Cranberries: è morta la cantante Dolores O'Riordan

Cranberries: è morta la cantante Dolores O'Riordan

Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries, è deceduta improvvisamente a Londra. Aveva solo 46 anni. Ancora non si conoscono le cause della morte. [Leggi tutto..]


Motorhead: scomparso Eddie Clarke, ultimo superstite della band originale

Motorhead: scomparso Eddie Clarke, ultimo superstite della band originale

Eddie Clarke, l'ultimo membro della formazione storica dei Motorhead, è deceduto a Londra a 67 anni. Era soprannominato "Fast" per la velocità di esecuzione dei riff di chitarra. [Leggi tutto..]

Gli artisti più cliccati

Biografia dei Poor Man Style

I torinesi Poor Man Style dopo il successo ottenuto con l'album "Lontano", uscito lo scorso maggio e distribuito da Self, tornano con il nuovo videoclip del brano che ha dato il titolo al cd in questione. Immagini e testi espliciti si fondono, in questo clip, per affrontare il dramma dell'immigrazione, tema scomodo per la nostra la società. Il video racconta storie di uomini, donne e bambini che per inseguire il sogno di un futuro migliore si vedono costretti ad abbandonare le proprie abitazioni, gli affetti, la loro "identità". Sogno che il più delle volte si trasforma in un vero e proprio dramma che comincia dal lungo e duro viaggio su precarie imbarcazioni sovraffollate che, nella migliore delle ipotesi, raggiungono le nostre coste per abbandonare al loro triste e precario destino centinaia di immigrati inconsapevoli. Il video, "dedicato a tutti quelli che stanno ancora scappando", è provocatoriamente girato proprio in mare aperto, su un peschereccio, simile alle tante imbarcazioni, che portano sulle nostre coste speranze e drammi umani di centinaia di persone. I Poor Man Style vogliono con questo video, far riflette sulla incoerenza ed ipocrisia su cui si basa la società che un lato si fa promotrice dell'idea di Mondo globale, mercato globale ma in realtà, dietro un'apparente tolleranza nei confronti dell'altro,... cela, il più delle volte, discriminazione e paura.

Partecipa al sondaggio
L'eterno dilemma: preferite i Beatles o i Rolling Stones?
Risultati Sondaggio